Autore: Francesco Pullia

Bagliori di sogni al MANU. Mostra di strumenti per realizzare immagini

di Francesco Pullia

Fino al 29 settembre è possibile visitare al Museo archeologico nazionale dell’Umbria (p.zza Giordano Bruno, 10, Perugia) Bagliori di sogni. Archeologia dell’immagine in movimento,  una mostra che propone una consistente selezione di oggetti provenienti dalla raccolta di Luciano Zeetti, collezionista perugino creatore del Museo del giocattolo (con circa duemila giocattoli d’epoca, dall’Ottocento ad oggi). Si tratta […]

Leggi Tutto →

Andrea Lensi e Giampaolo Tomassetti, la forza dell’immaginazione

di Francesco Pullia

Dal 16 al 30 aprile, con inaugurazione martedì 16 aprile, ore 17,30, sarà possibile visitare alla Rocca Paolina la mostra, allestita con il patrocinio del Comune di Perugia, Sesto potere, la forza dell’immaginazione, con opere recenti di Andrea Lensi e Giampaolo Tomassetti. Apparentemente i due artisti tifernati (Tomassetti è nato e vissuto a lungo a Terni […]

Leggi Tutto →

“Risvegli”. A Palazzo Della Penna mostra tra pittura e fotografia

di Francesco Pullia

Allestita al primo piano del perugino Palazzo della Penna – Centro di cultura contemporanea (via Prospero Podiani, 11) e visitabile fino domenica 10 marzo, la mostra Risvegli!  propone quattro autori affini tra loro per impatto visivo ma ognuno con provenienze differenti: un pittore immerso nella metafisica e di singolare effetto scenografico (Ciro Palumbo), un’artista che amalgama efficacemente […]

Leggi Tutto →

Emma Dessau Goitein, uno sguardo doloroso sul declino del mondo

di Francesco Pullia

Ebrea, cosmopolita, riottosa ad imposizioni, ferma assertrice dell’emancipazione femminile, appassionata sostenitrice delle teorie sioniste di Martin Buber e Theodor Herzl, tedesca di nascita con doppia nazionalità italiana, Emma Dessau Goitein (1877-1968) è stata un’artista di levatura europea con una poetica ben riconoscibile e una produzione interrotta bruscamente nel 1945, quando con il disegno L’angelo e […]

Leggi Tutto →

La musica delle immagini. Gli scatti di Guido Harari alla Galleria nazionale dell’Umbria

di Francesco Pullia

David Bowie trasognato, costellato di fantasmagorico luccichio, è tutto rivolto verso un luogo indeterminato dello spazio, come ai tempi di Ziggy Stardust. John Cage ti guarda, invece, beffardamente in faccia, davanti ad una lavagna su cui campeggia una scritta inneggiante al silenzio con, in un angolo a sinistra, il simbolo dell’anarchia. Lou Reed è un […]

Leggi Tutto →

Gli acquerelli di Bruno Toscano

di Francesco Pullia

Diversi sono gli echi che affiorano dai venticinque acquerelli di Bruno Toscano esposti, insieme ad un olio su tela (“La pineta turrita”, 1955, 54×68), in una personale curata da Bianca Pedace, con il coordinamento organizzativo ed editoriale di Piero Zannori, alla sala culturale Stazione di Posta di Sangemini. Per queste opere, realizzate dal 2015 agli […]

Leggi Tutto →

Sentieri. Ad Amelia rassegna d’arte nei luoghi desueti

di Francesco Pullia

Durerà fino al 30 aprile “Sentieri”, festival di arte contemporanea dislocato in undici posti  nel centro storico di Amelia in un tortuoso tragitto da via della Repubblica a Palazzo Petrignani (con la bella sala dello zodiaco), passando per Palazzo Venturelli, Palazzo Geraldini, le cisterne romane risalenti al II secolo a.C., la restaurata chiesa di S. […]

Leggi Tutto →

L’arte dell’Umbria in una mostra

di Francesco Pullia

Una rassegna per celebrare nel modo migliore i cento anni della Galleria nazionale dell’Umbria prendendo spunto, sin dal titolo, dalla retrospettiva del 1907 che per la prima volta richiamò l’attenzione sulla fioritura artistica umbra dal Medioevo al Rinascimento. Ideata da Marco Pierini, direttore della Gnu e del Polo museale dell’Umbria, e da lui curata insieme […]

Leggi Tutto →